pixel
Skip links
Organoid - Materially

Superfici Naturali

Il tema del ritorno alla natura e al rapporto di interconnessione con essa si fa sempre più attuale, in un mondo spinto dall’innovazione tecnologica, sempre in movimento e i in cui i cambiamenti in atto risultano spesso imprevedibili.

Un modo in cui il design può rendersi protagonista del ripristino di questa interconnessione con il mondo naturale, di cui siamo parte integrante,  è attraverso l’impiego di materiali dalle caratteristiche biofiliche. E’ stato dimostrato come a contatto con queste superfici gli individui tendono a rilassarsi, a produrre meno ormoni dello stress dando spazio a energie da spendere in pensieri e creatività 

organoidImage courtesy of Organoid

Le superfici naturali a basso spessore di Organoid si prestano perfettamente a tale scopo: per la loro produzione materie naturali di origine vegetale sono miscelate a un legante ecologico e pressate in strati sottili di spessori da 0.1 a 3 mm. A  tutela della naturalezza del materiale, le superfici non vengono ulteriormente trattate: in questo modo il prodotto finito risulta privo di emissioni nocive, innocuo per la salute ed anche testato contro le allergie.

Organoid foto 1Image courtesy of Organoid

Per la realizzazione di queste superfici può essere utilizzata una qualsiasi fibra di origine vegetale, preferibilmente di origine biologica e prodotta localmente. Le applicazioni spaziano da supporti autoadesivi, rivestimenti per laminati, pareti e mobili, fino a pannelli acustici e pavimentazioni.

L’attenzione all’origine del materiale e al processo di lavorazione, semplice all’apparenza ma dipendente in realtà da molti parametri diversi, concorrono a definire i prodotti Organoid non solo come climate-neutral, bensì  addirittura come climate-positive.

Partner italiano di Organoid è Piva che ha presentato i materiali Organoid e le loro caratteristiche nell’ambito dell’evento organizzato da Materially “New Cozy Environmet”, come occasione di incontro e networking tra aziende produttrici di materiali e studi di progettazione. 

Contattaci per scoprire i prossimi incontri in programma e come partecipare.

Leave a comment