fbpx
 
 

M News

Slider

FILO 2021: la stampa 3D per progettare il colore nella moda

FILO5Creative Recharge interpreta le tendenze colore nei filati per la moda attraverso la stampa 3D. Progetto di Materially per FILO.

L’autunno 2021 ha visto la ripartenza delle manifestazioni in presenza anche nel settore della moda. Ultimo evento della Fashion Week milanese è Filo, il salone internazionale dei filati e delle fibre per tessitura ortogonale e a maglia circolare promosso dal comparto tessile biellese.

FILO P1099786Image courtesy of FILO

Oltre ai numerosi espositori, la manifestazione presenta una ricca area tendenze, in cui le diverse aziende propongono soluzioni, e un tavolo dedicato alle tendenze colore sviluppate da Gianni Bologna. A partire da queste color cards, Materially ha proposto un’interpretazione del filato attraverso tecnologie avanzate di manifattura additiva realizzando, in collaborazione con Dyloan, l’installazione Creative Recharge.

 
FILO2
 

I ventotto colori sono applicati ad altrettanti campioncini con effetto maglia larga, mentre le quattro color card sono diventate stimolo per altrettanti pezzi con rilievi e configurazione tridimensionali in grado di simulare effetti tessili e cromatici originali. Il tutto stampato con tecnologia di Stratasys validata da Pantone, con una risoluzione degli strati microscopica e una precisione fino a 0,014 mm, che può produrre pareti supersottili e geometrie complesse.

L’installazione vuole essere una riflessione su come tecnologie pensate per settori diversi possono integrarsi con la moda fornendo strumenti per la prototipazione rapida, riducendo costi, tempi, consumo di materiali e, in ultima analisi, l’impatto ambientale.

FILO4

 

Anche progetti d’arte sono presenti a FILO, proposti da Cittadellarte - Fondazione Pistoletto: una grande installazione, un Terzo Paradiso sospeso, che prende vita con il coinvolgimento del visitatore; e la presentazione, nell’ambito dei “Dialoghi di Confronto” della filosofia e degli obiettivi del progetto “Awake!”, che punta alla sensibilizzazione verso una moda più sostenibile con il coinvolgimento degli studenti di B.E.S.T. - Bio Ethical Sustainable Trend.

terzo paradiso copyFili fantasia, Città dell'arte

 


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.