fbpx

Pannelli in fibra di cocco 100% rinnovabili e naturali

Slider

Goodhout

Pin It

Pannelli in fibra di cocco 100% rinnovabili e naturali

Goodhout ("legno buono" in olandese) è una start-up di Rotterdam che punta a produrre pannelli in fibra di cocco, un materiale povero, residuo della lavorazione della noce di cocco. Il progetto è nato nel 2015 per iniziativa di Silvia Ten Houten, subito premiata agli Accenture Innovation Awards, a partire dall’osservazione delle coltivazioni di palma da cocco in Indonesia: le fibre esterne alla noce, che la proteggono durante la crescita, costituiscono una percentuale rilevante del volume complessivo del frutto e vengono solo in minima parte recuperate e utilizzate per la fabbricazione di cordami e tappetini. Si tratta di un materiale che è tra l’altro difficilmente biodegradabile e che viene quindi bruciato in loco dagli agricoltori, generando fumi densi a causa di una piccola percentuale di olii vegetali contenuti nella fibra. È proprio questa componente, così dannosa se incenerita, che permette alle fibre di legarsi assieme tramite il processo sviluppato da Goodhout, basato su alta pressione combinata ad una giusta temperatura. Il risultato è un pannello al 100% naturale, senza aggiunta di leganti, prodotti chimici o formaldeide, dalla durezza superficiale eccezionale (superiore a quella dell’ebano), resistente all’umidità, naturalmente resistente al fuoco e dal caratteristico colore cioccolato scuro, in cui si intravedono le fibre di cui è costituito.
È un materiale molto particolare e inedito, che combina le caratteristiche dei legni tropicali con quelle dei laminati termoplastici; una neo-materia completamente a base vegetale che nasce dalla trasformazione di uno scarto e si caratterizza come una nuova tipologia di “legno” duro, durevole e prezioso.

Indirizzo

C/o- Plant-One, Merseyweg 10
3197 KG Botlek
Netherlands

Website

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.