fbpx

Recycled Plastic Crafted to Shine Again

Slider

Fiber Mates

Pin It

Nuovi processi trasformativi delle fibre per l'industrial design

Fiber Mates è un progetto collaborativo di Laura Jungmann, Jonathan Radetz, Martha Schwindling ed Elena Tezak.
Fiber Mates parte da un nuovo processo di produzione sviluppato e brevettato da una società di ingegneria tedesca: qualsiasi tipo di fibra, da filati a fiocchi derivanti da bottiglie PET fino a fibre naturali come lana, canapa o legno, può essere miscelata con una fibra termoplastica e soffiata in uno stampo, dove viene riscaldata e pressata nella forma 3D finale. Questo processo può essere utilizzato per riciclare scarti o rifiuti industriali e per sostituire schiume poliuretaniche - un materiale con un processo più impattante e ad alto consumo energetico. Oltre ai vantaggi ambientali, è anche altamente efficiente nell'utilizzo della materia prima e non necessita di pre-lavorazioni per la realizzazione di componenti tradizionali dei compositi termoformati, come mats o pannelli. Tutte le fibre rimanenti possono essere riutilizzate e le forme già pressate possono essere rimacinate e riutilizzate in un nuovo processo. Il metodo di produzione consente inoltre complesse variazioni di densità e forma in un unico pezzo.
Al Salone Satellite 2018 di Milano i quattro designer hanno presentato una serie di elementi di seduta e divisori che illustrano il potenziale delle fibre pressate come risorsa per l'industria del mobile, riflettendo ulteriormente l'interesse dei designer per la modularità e la materialità.

Indirizzo

Website

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.