fbpx
 
 

M News

Slider

WastEnders

How materials can cut waste and turn it into value

La mostra WastEnders esplora nuove famiglie di materiali che vengono sviluppate a partire da scarti estranei alle filiere tradizionali del riciclo.
Si tratta di progetti che partono da materie prime di scarto tra le più svariate e che coinvolgono non solo lo sviluppo di nuove tecnologie di trasformazione, ma anche l’impostazione di filiere e partnership tra i diversi players. Ne deriva l’attivazione di sinergie di simbiosi industriale che aiutano a trasformare lo scarto in valore in una prospettiva di economia circolare.

waste enders exibit 1Image curtesy of Il Giardinone

La mostra racconta diversi possibili approcci alla riduzione degli scarti. Tra questi, l’utilizzo di sottoprodotti dell’agricoltura e dell’allevamento per la realizzazione di materiali senza additivi di sintesi, e quindi in grado di biodegradarsi senza rilasciare sostanze nocive nell’ambiente. Oppure lo sviluppo di nuove tecnologie industriali per il reimpiego degli sfridi di lavorazione di materie plastiche tradizionalmente non riciclabili.

Diverse startup presentano inoltre progetti in cui gli scarti di filiere agroalimentari o del tessile sono il punto di partenza per la realizzazione di materie che rientrano nel ciclo produttivo, riducendo sia i volumi di rifiuti da smaltire, sia l’impiego di risorse vergini.

coffeefrom materiale 01Image curtesy of Material ConneXion Inc

L’esposizione presenta infine anche progetti artistici e di design, in cui il ruolo della creatività diventa centrale nella trasformazione di materie di nessun valore in oggetti ricchi di espressività.

waste enders exibitImage curtesy of Studio Cassio

WastEnders si inserisce all’interno dell’evento Materials Village Special Edition, curato da Materially nell’ambito della Milano Design Week 2021, ed è ubicata nello spazio di SuperStudio Più in via Tortona, 27 a Milano, con apertura al pubblico dal 4 al 10 settembre 2021.



Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.