fbpx
 
 

M News

Slider

Colore componibile, formati XXL e texture: le nuove tendenze dal mondo della ceramica

Settembre ha segnato la ripartenza delle fiere internazionali, uno dei settori che più ha risentito delle restrizioni imposte dalla pandemia. A Bologna oltre 600 espositori provenienti da 26 Paesi hanno dato vita all’edizione 2021 di Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno, uno dei settori di eccellenza dell'industria del Made in Italy.

Colore componibile 

Le nuove collezioni propongono ricercati colori pastello, ideali per essere utilizzati; puri, alla stregua i campiture piatte, ma anche capaci di abbinarsi con eleganza a una varietà di stili e luoghi; e anche tinte vivaci, scelte per elementi con superfici 3D e forme geometriche modulari, perfetti per giocare a comporre insiemi colorati e briosi, che regalano agli ambienti una connotazione ludica.

cersaie1

Formati XL e XXL

Con una predilezione per stampe figurative e venature marmoree sobrie e discrete, o dai colori decisi, i formati XL e XXL valorizzano i motivi scelti per decorare lastre in grès porcellanato, oltre che in vetro, facilitando la creazione di effetti seamless. La ceramica punta a conquistare totalmente gli spazi con piastrelle per applicazioni verticali di grandi formati da abbinare a quelle destinate ai pavimenti, e pensate per rivestire pareti di ambienti quali soggiorni, camere da letto, sale e corridoi di interni residenziali e spazi aperti al pubblico attraverso superfici continue e linguaggi in origine propri di altri rivestimenti.

cersaie2021

Attribuzione di effetti e texture realistici

Il grès va a riprodurre gli effetti caratterizzanti di materiali quali il calcestruzzo, i mattoni o il legno, ma anche le pietre naturali e i marmi di pregio, e addirittura gli affreschi e le carte da parati, riproponendone non solo l’aspetto, ma anche le qualità sensoriali, risultando impressionantemente simile per tatto e temperatura. E ancora, il vetro si ispira alle leghe metalliche o replica fedelmente l’aspetto delle lastre in marmo, il calcestruzzo sembra metallo ossidato, la carta da parati - resa perfettamente impermeabile - si comporta come ceramica, i solid surface assumono le sembianze di materiali naturali come foglie intrecciate o sabbia solidificata.

IMG 20210929 165924 1

Sicurezza e impatto ambientale

Quello delle ceramiche si conferma un settore attento alla sicurezza e alla sostenibilità, come testimoniano le proposte di superfici antibatteriche, funzionalizzate con additivi o trattamenti superficiali brevettati, e l’offerta di piastrelle comprensive di contenuti riciclati e realizzate con processi produttivi a ridotto impatto ambientale, che contengono consumi energetici e idrici. 


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.